s
Il Nostro Blog
line
News e blog
blog-img
Quando il wasabi non è wasabi
"Come fa il wasabi a non essere wasabi?" ti chiederai, è presto detto: date le particolarissime condizioni necessarie per la crescita del wasabi, che ne fanno una primadonna del regno vegetale, è molto difficile coltivarlo al di fuori di poche zone del Giappone; il che significa che non c'è abbastanza wasabi per far fronte alle esigenze planetarie legate al consumo di sushi. Pertanto, la sostanza verde e potente che tutti conosciamo è, il più delle volte, una miscela di rafano, colorata di verde per somigliare alla pianta di wasabi, la Wasabia japonica: ovvero il wasabi originale. Fortunatamente, wasabi e rafano (che in Giappone viene chiamato "wasabi dell'ovest") fanno parte della stessa famiglia, quella delle Brassicaceae, per cui, anche se la pianta ...
Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito. Potrebbero essere inclusi cookie provenienti da siti di social media di terze parti. Se continui la navigazione senza modificare le tue impostazioni, riterremo che accetti tutti i cookie del nostro sito. Puoi tuttavia modificare le impostazioni dei cookie in qualsiasi momento. Modifica impostazioni Continua Scopri di più